Commenti di due lettori che hanno conosciuto l'autore: Andrea e Dante Mortet


Carissimo Eduardo,
non s dove sei in questo momento e se come al solito sei super occupato,anche io sono molto impegnato ultimamente ma questa sera mi sono fermato un attimo e ho ritagliato un momento per poterti scrivere due righe brevi brevi!
innanzi tutto voglio complimentarmi anzi ringraziarti per il libro , mi piaciuto molto e non lo dico per farti piacere ma perche io adoro il centro e sud america e amo tutte le sue sfumature nelle storie che di solito non hanno la prima pagina per lo meno quel poco che ho conosciuto grazie a la cooperazione, era la prima volta che leggevo un libro conoscendone l'autore di persona e avevo mentre lo leggevo la tua voce in testa era come se tu mi stessi raccontando questa tua storia con tutte le grandi avventure quotidiane e con tutte le emozioni che offriva il paesaggio e che provavi tu o quelle persone,nessuna storia di fantasia poteva anche se interessante farmi entrare cosi dentro al libro,si credo di essere stato anche io in nicaragua (almeno con l'immaginazione)e in pi ho imparato un p di storia e confermato le mie idee sul presente de la societa in cui viviamo purtroppo!!!
....
CIAO CON AMICIZIA ANDREA E DANTE