Una studentessa di fronte a scelte importanti per il proprio futuro: Maria Bianca Thiglia


Ieri ho finito di leggere il suo libro, dopo aver penato alla descrizione di ogni parto e aver "provato" un po' di Nicaragua. Sono rimasta un po' interdetta dall'epilogo ma, anziché -come mi sarei aspettata- delusione, mi ha lasciata con un'incredibile voglia di fare, di mettermi al lavoro...